Chi è stato innamorato davvero si riconosce: non si accontenta

Chi è stato innamorato, innamorato davvero, si riconosce

“Chi è stato innamorato, innamorato davvero, si riconosce: non si accontenta, non ci riesce. Non si accontenta di due baci dati a caso in una discoteca. Non si accontenta di una notte. Non si accontenta di una storia tranquilla. Non si accontenta di chi è “bello ma non balla”. Non si accontenta dei “forse”, dei “se” dei “ma”.

Susanna Casciani