L’uomo non desidera e non ama se non la felicità propria…

L’uomo non desidera e non ama se non la felicità propria

“L’uomo non desidera e non ama se non la felicità propria. Però non ama la vita, se non in quanto la reputa instrumento o subbietto di essa felicità. In modo che propriamente viene ad amare questa e non quella, ancorché spessissimo attribuisca all’una l’amore che porta all’altra”….

Giacomo Leopardi