Mi contemplava, con quello sguardo…

Mi contemplava, con quel suo sguardo inespressivo

“Mi contemplava, con quel suo sguardo inespressivo, come se i suoi occhi fossero stati due scuri specchi che riflettevano la realtà senza capirla e, forse, anche senza vederla”.
(Alberto Moravia)