Un tempo, se ben ricordo, la mia vita era un festino…

L'odio è un liquore prezioso

“Un tempo, se ben ricordo, la mia vita era un festino in cui si schiudevano tutti i cuori, scorrevano tutti i vini. Una sera, ho preso la Bellezza sulle mie ginocchia. E l’ho trovata amara. E l’ho ingiuriata. Mi sono armato contro la giustizia. Sono fuggito. Streghe, miseria, odio, è a voi che è stato affidato il mio tesoro!”.

(Arthur Rimbaud)

L’odio è un liquore prezioso…

L'odio è un liquore prezioso

“L’odio è un liquore prezioso, un veleno più caro di quello dei Borgia; perché è fatto con il nostro sangue, la nostra salute, il nostro sonno e due terzi”…

(Charles Pierre Baudelaire)

Credo di avere già scritto che l’amore somiglia ad una tortura

Credo di avere già scritto nelle mie note che l’amore somiglia a una tortura

“Credo di avere già scritto nelle mie note che l’amore somiglia molto a una tortura o a un’operazione chirurgica. Ma questa idea può essere sviluppata nella maniera più amara. Anche nel caso che due amanti siano molto presi l’uno dell’altro, e abbiano forti desideri reciproci”.

(Charles Baudelaire)

Uniti dal più forte e caro dei legami

Uniti dal più forte e caro dei legami

“Uniti dal più forte e caro dei legami, e d’altronde, in possesso di una corazza adamantina, sorrideremo a tutti, senza aver paura di nessuno. Senza preoccuparci di quanto ci riservi la sorte, cammineremo con lo stesso passo, la mano nella mano”…

(Paul Verlaine)

Non mi conoscevo affatto…

Non mi conoscevo affatto

“Non mi conoscevo affatto, non avevo per me alcuna realtà mia propria, ero in uno stato come di fusione continua, quasi fluido, malleabile; mi conoscevano gli altri, ciascuno a suo modo, secondo la realtà che m’avevano data”.

(Luigi Pirandello)

Ero solita pensare di essere la persona più strana del mondo…

Ero solita pensare di essere la persona più strana del mondo

“Ero solita pensare di essere la persona più strana del mondo ma poi ho pensato, ci sono così tante persone nel mondo, ci dev’essere qualcuna proprio come me, che si sente bizzarra e difettosa nello stesso modo in cui mi sento io.
Vorrei immaginarla, e immaginare che lei debba essere là fuori e che anche lei stia pensando a me”.

(Frida Kahlo)

Sorrise come soltanto i veri timidi sanno sorridere…

Sorrise come soltanto i veri timidi sanno sorridere

“Sorrise come soltanto i veri timidi sanno sorridere. Non era la risata facile dell’ottimista né il rapido sorriso tagliente dei testardi ostinati e dei malvagi. Non aveva niente a che fare col sorriso equilibrato, usato di proposito, del cortigiano o del politicante”.

(Ernest Hemingway)

Poesia araba

Poesia araba

Forse ci incontreremo di nuovo, quando saremo leggermente più vecchi e le nostre menti saranno meno frenetiche, io sarò giusta per te e tu sarai buono per me, ma adesso io sono un caos per i tuoi pensieri e tu sei veleno per il mio cuore. (Poesia araba)

Poesia araba