Io vedevo i suoi difetti e lei vedeva i miei, ma…

Io vedevo i suoi difetti e lei vedeva i miei,  ma...

“Io vedevo i suoi difetti e lei vedeva i miei, ma per una trasmutazione misteriosa prodotta dal sentimento d’amore, essi ci apparivano ad entrambi non soltanto perdonabili ma anche amabili. Si possono immaginare le cose più spiacevoli e immaginarle con la sicurezza che sono vere. Ma la conferma di queste supposizioni o meglio”…

(Alberto Moravia)

Non cercare le apparenze, possono ingannare

Non cercare le apparenze, possono ingannare

“Non cercare le apparenze, possono ingannare. Non cercare la salute, anche quella può affievolirsi. Cerca qualcuno che ti faccia sorridere perché ci vuole solo un sorriso per far sembrare brillante una giornataccia. Trova quello che fa sorridere il tuo cuore”…

(Paulo Coelho)

Gli altri uomini vedono in te una bellezza che dileguerà più…

Gli altri uomini vedono in te una bellezza

“Gli altri uomini vedono in te una bellezza che dileguerà più veloce dei loro anni. Ma io vedo in te una bellezza che non svanirà, e nell’autunno dei tuoi giorni quella bellezza non avrà timore di guardarsi nello specchio, e non ne riceverà offesa. Solo io amo in te ciò che non si vede”.

(Khalil Gibran)

Non confondere l’amore col delirio del possesso

Non confondere l’amore col delirio del possesso, che causa le sofferenze più atroci

“Non confondere l’amore col delirio del possesso, che causa le sofferenze più atroci. Perché contrariamente a quanto comunemente si pensa, l’amore non fa soffrire. Quello che fa soffrire è l’istinto della proprietà, che è il contrario dell’amore. Perché se amo Dio me ne vado a piedi sulla strada zoppicando per portarlo agli altri uomini”…

(Antoine de Saint-Exupéry)

Ieri sera era amore,

Ieri sera era amore, io e te nella vita fuggitivi

“Ieri sera era amore, io e te nella vita fuggitivi e fuggiaschi con un bacio e una bocca come in un quadro astratto: io e te innamorati stupendamente accanto. Io ti ho gemmato e l’ho detto:”…

Alda Merini

Amore, quando ti diranno che t’ho dimenticata…

Amore, quando ti diranno che t'ho dimenticata

“Amore, quando ti diranno che t’ho dimenticata e anche se sarò io a dirlo quando io te lo dirò, non credermi. Ormai non l’amo più, è vero, ma forse l’amo ancora. È così breve l’amore e così lungo l’oblio. Amare è breve, dimenticare è lungo”…

Pablo Neruda