Se tu smettessi di baciarmi credo che morirei soffocata

Se tu smettessi di baciarmi io

“Se tu smettessi di baciarmi credo che morirei soffocata. Hai quindici anni ne ho quindici anch’io. In due ne abbiamo trenta
A trent’anni non si è più ragazzi. Abbiamo l’età per lavorare. Avremo pure diritto di baciarci.Più tardi sarà troppo tardi. La nostra vita è ora. Baciami!”…

Jacques Prévert

I ragazzi che si amano si baciano In piedi contro le porte della notte…

I ragazzi che si amano si baciano In piedi contro le porte della notte...

“I ragazzi che si amano si baciano In piedi contro le porte della notte I passanti che passano se li segnano a dito Ma i ragazzi che si amano Non ci sono per nessuno E se qualcosa trema nella notte Non sono loro ma la loro ombra Per far rabbia ai passanti Per far rabbia disprezzo invidia riso I ragazzi che si amano non ci sono per nessuno”…

Jacques Prevert